Ernesto Razzano
23 Articles0 Comments

Il complotto punk di Pordenone

“Ogni città riceve la sua forma dal deserto a cui si oppone” – Italo Calvino Il 6 novembre del 1975 il cimitero di Casarsa della Delizia è invaso da una folla commossa e incredula. Ci sono facce note di attori,…

Altamont, la fine del sogno

Nel buio fitto delle campagne californiane, salgono al cielo, più sinistre che mai, le note di Sympathy for the Devil. Improvvisamente la voce di Mick Jagger si interrompe una prima volta per richiamare alla calma il pubblico sotto al palco.…

Wattstax, funk e orgoglio afro

Tra i grandi concerti degli anni Sessanta e Settanta ce n’è uno che spesso viene sottovalutato o dimenticato. Eppure ha delle unicità che lo rendono tra i più importanti. Siamo al 20 Agosto del 1972 a Los Angeles, al Coliseum,…

L’ultimo concerto dei Beatles, tra cielo e terra

Quando nell’immaginaria cittadina di Springfield negli Stati Uniti, la nota band locale The Be Sharps decide che è giunta l’ora di una reunion, sceglie un tetto come palco. Tra la folla incuriosita che si accalca sulla strada, si fa spazio…

Firenze, gli anni Ottanta e il rinascimento rock

“La scena giovanile fiorentina era esuberante. Mostre, party, feste, disco, rassegne cinematografiche, avanguardie teatrali, sfilate di moda; in una parola, il trend fiorentino anni Ottanta esplodeva. Mi sembrava di trovarmi nel posto giusto al momento giusto”. Pier Vittorio Tondelli Santa…

Capitol Hill e la fragilità di una democrazia

Di folkloristico ci resta solo il dress code scelto da alcuni, perché quanto accaduto a Capitol Hill è un’autopsia feroce sullo stato di salute della democrazia americana. Molto di quanto visto non è più un fatto simbolico, né tanto meno…

Bob Marley e la notte della Giamaica

Bob Marley è morto nel 1981, ma ci è andato molto vicino anche nel 1976, quando gli spararono, per ucciderlo, in casa sua. Ricostruire in poche righe cosa è stato questo musicista non è possibile. Mettiamo solo qualche punto fermo.…

Anarchy in the U.K.

A metà degli anni Settanta il punk irrompe al centro della scena rock senza chiedere permesso. Il suo portato di suoni, simboli, abbigliamento e atteggiamenti ribelli, segnerà campi differenti: dalla musica al costume passando per la moda. Un fenomeno che…