Marina Bisogno
56 Articles0 Comments

Leggere Gli Affamati di Mattia Insolia

Cosa consente ad un essere umano di sfuggire alle mancanze e di non precipitare in un pozzo di violenza e di distruzione? Gli Affamati (Ponte Alle Grazie editore), esordio narrativo di Mattia Insolia, come me nella squadra dei redattori di…

Intervista a Francesca Manfredi | L’impero della polvere e altre storie

Quando ho finito di leggere L’impero della polvere di Francesca Manfredi (La nave di Teseo editore) ho pensato che è un romanzo singolare, pregno di esistenzialismo ma anche di elementi gotici, suggestioni, incantesimi che entrano con disinvoltura in un impianto…

Il coraggio di essere Penelope: l’epica di una regina oltre i luoghi comuni

I libri che leggo sono tracce dei giorni che vivo. Non c’è una separazione tra le storie e gli eventi: è una compenetrazione di elementi e di parti. Leggere è interpretare, far reagire la finzione con la realtà. Nel pieno…

Chiamatemi Anna: la serie tratta dal romanzo Anna dai capelli rossi

Ad Anna Shirley Cuthbert, la protagonista di Chiamatemi Anna, la serie Netfix in tre stagioni tratta dal romanzo Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery, ho voluto bene. Ho passato le sere di questi mesi di reclusione e naufragio…

Giovanissimi di Alessio Forgione: se i sentimenti sono viaggi interstellari

Torna Alessio Forgione che per NN ha pubblicato il suo secondo romanzo, Giovanissimi, intimistico e sociale al contempo.

Compulsion: storia dell’omicidio che negli anni Venti ha scosso Chicago

Nel 1956 Meyer Levin, cronista all’epoca dei fatti, scrive Compulsion, un resoconto, misto a finzione, del processo contro Richard Loeb e Nathan Leopold. Il libro è stato tradotto da Adelphi qualche anno fa ed ancora ci sconvolge.

Aborto: una parola impronunciabile da Francesco Guccini ad Annie Ernaux

L’aborto clandestino è stata una realtà nella storia dell’Europa. Preziose le testimonianze della scrittrice francese Annie Ernaux e del cantautore italiano Francesco Guccini. Una riflessione per non dimenticare.

Ricette semplici: pubblicati in Italia i primi racconti di Madeleine Thien

La nostalgia è un dolore per il ritorno, dice l’etimologia della parola. Secondo Will, uno dei personaggi de La mappa della città, l’ultimo racconto contenuto nella raccolta Ricette semplici della canadese Madeleine Thien (66thand2nd, traduzione di Maria Baiocchi e Anna…