Simona Ciniglio
35 Articles0 Comments

Non serve a niente essere intelligenti. Sarebbe meglio essere biondi e belli. [Ágota Kristóf]

Memoria di ragazza: la disperazione della pelle si fa letteratura

Annie Ernaux realizza “un’autobiografia consapevole” in cui “la disperazione della pelle” conosciuta in un’estate acerba del ’58 diventa origine e fine ultimo della scrittura

Il Malaussène di Pennac è cambiato ed è figlio dei nostri tempi

Il caso Malaussène (parte II) non nutre ma ammazza quel sentimento dolce che è la nostalgia, sbriciola la madeleine che ci riconsegna fragrante gli anni ’90 come un tempo intero

Il tennis come esperienza di scrittura

Da Le Sorelle Misericordia di Marco Ciriello, ai Federer Moment analizzati da David Foster Wallace fino a Open di Andre Agassi: la scrittura a confronto con il tennis