Letteratura

Conversazioni sulla poesia contemporanea | Nunzio Bellassai

Da circa un mese nelle librerie della penisola è comparso un piccolo volume bianco contenente circa una cinquantina di liriche di un giovanissimo poeta siciliano. Il libro, edito da Ensemble Edizioni,  si chiama Due Tempi ed è l’interessante opera prima del nostro Nunzio…

A tu per tu con Guadalupe Nettel

Maternità. Violenza di genere. Sorellanza. La figlia unica è tra le narrazioni che hanno riscosso maggiore successo nel 2020 e ha contribuito a consacrare Guadalupe Nettel nel panorama della grande letteratura contemporanea. Un romanzo che propone tre diversi modi di…

Educare alla complessità: Da Walter Siti a Carla Benedetti (e ritorno)

|Prospettive inattuali contro la cultura della normatività| Dunque, siamo arrivati alla fine di un altro stupido e lurido anno. Con un annuncio simile, cinquant’anni fa Don DeLillo si presentava ai suoi lettori nel suo libro d’esordio, destinato a cambiare la…

Cosa abbiamo letto nel 2021 | L’indiependente

Per brindare alla fine dell’anno abbiamo messo insieme una selezione di letture, libri usciti nel 2021 che ci hanno colpito e accompagnato negli ultimi mesi. Per chi ha voglia di recuperare una lettura, un breve viaggio attraverso il 2021 e…

Ci hanno insegnato un mucchio di cose sbagliate sull’amore

Claudia è una giovane donna. Ha le ali. Ha un ragazzo, Piero, con cui vive una relazione serena, ma adombrata dalla paura di lei di non essere abbastanza. E ha un sogno, fare l’attrice. Ecco, Claudia ha una vita come…

Dentro e fuori dai corpi | Intervista ad Andrés Neuman

Il corpo e le sue forme. La bellezza dell’imperfezione. Anatomia sensibile (Sur, 2021) descrive una geografia corrotta dai corpi sovraesposti, abbelliti, modificati con il solo scopo di raggiungere la perfezione. In un’epoca in cui apparire è più importante di essere,…

Volevo essere il parrucchiere delle dive, sono diventato Augusten Burroughs

Adoro le cose che luccicano, adoro le stelle dello spettacolo. Un giorno voglio diventare una stella, proprio come mia madre e come Maude. Negli anni Settanta un ragazzino americano di nome Christopher Robison passava le proprie giornate tra le urla…

Letteratura e sperimentazione: Riproduzione, Ian Williams

Prima che morisse sua madre era irritabile. Prima che sua madre morisse era. Ricominciamo. Prima che sua madre morisse lei, sua madre, era irritabile. Ricominciamo. Prima che sua madre morisse, lei, sua madre, irritava lei, Felicia. Inizia così “Riproduzione”, l’esordio…