Letteratura

Salvare il fuoco | Nel melò di Arriaga il potere eversivo dell’amore

Questo paese è diviso in due: quelli che hanno paura e quelli che provano rabbia. Voi, borghesi, siete quelli che avete paura. Paura di perdere i vostri gioielli, i vostri orologi costosi, i vostri cellulari. Paura che violentino le vostre…

Storia Aperta | Il secolo breve di Davide Orecchio

Noi che studiamo i bambini diacronici, navighiamo solo memorie, andiamo sotto costa sulle nostre lance, avvistiamo gli scogli con la cautela dei naufraghi, ma i bambini diacronici sono navigatori del tempo, prendono il largo sui catamarani, tengono testa ai giorni…

100 giorni di Dante: un gruppo di lettura omaggia la Divina Commedia

Da qualche giorno sul web un gruppo di lettura che omaggia Dante. Non occorre provare a rimarcare ricorrenze o importanze certo, ma insomma citare Neil Hannon band (Divine Comedy, from Belfast) credo possa starci. Il viaggio dantesco che quest’anno compie…

A casa della Sig.ra Thompson con David Foster Wallace

Nel lontano ottobre del 2001 su Rolling Stone compare un racconto/saggio di David Foster Wallace, tradotto in italiano come La vista da casa della Sig.ra Thompson. Venti anni fa DFW era ancora vivo, e con la grazia macro/microscopica della sua…

L’inesorabile gioco della vita | In crociera con Cortázar

Siamo come in un giardino zoologico, ma i visitatori non siamo noi. L’ho capito benissimo anch’io, ho continuamente la sua stessa impressione. E d’altra parte, facciamo bene a ribellarci? Non che abbia timore, si tratta piuttosto della paura di abbattere…

Addio a Jack Hirschman, il poeta di North Beach

Non chiamatelo Beat. Jack Hirschman era troppo giovane per essere un Beat. Chiamatelo bohémien e ricordatelo come amava definirsi lui: l’instancabile poeta proletario; o se preferite, come il ragazzo che vide Dylan Thomas declamare i suoi versi per l’ultima volta;…

Annette: Marco Malvestio scrive la biografia fantasiosa di una pornostar

Marco Malvestio ha scritto Annette, biografia fantasiosa – piena di elementi narrativi e quindi di licenze – di Annette Schwarz, pornostar tedesca.

Ana María Matute | La perdita dell’innocenza nella Spagna della Guerra Civile

Il sole cadeva nel cortile, come in un pozzo. Il tavolo era coperto da una tovaglia di lino bianco, con le pieghe molto segnate, come se fosse stata per anni in un armadio senza mai essere usata. E i calici…