Personaggi

Le donne di Elizabeth Jane Howard | Ritratto letterario

a cura di Alessia Ragno Nel 2016, due anni dopo la morte di Elizabeth Jane Howard, la scrittrice inglese Hilary Mantel, sua amica personale negli ultimi anni di vita, ne traccia un profilo commovente e appassionato sul Guardian. La tesi…

Roberto Bolaño, scrittore selvaggio

Negli ultimi anni la figura di Roberto Bolaño è diventata oggetto di un culto sotterraneo, complice la fortuna postuma dei libri dello scrittore cileno. Una speciale malattia che dall’America ha contagiato l’Europa e viceversa, sotto forma di parole, stralci, poesie,…

Joaquin Phoenix | Una storia americana

Qualcosa di diabolico si nasconde nel fascino esercitato da Joaquin Phoenix, classe 1974, uno dei volti più interessanti del nuovo secolo cinematografico e figura forte e polemica nel panorama dell’attivismo animalista. Sebbene nel suo sguardo si possano leggere la sincerità…

Joy Division, dub e futuri perduti: la cultura secondo Mark Fisher

Mark Fisher ha lasciato ai suoi lettori il testimone di una verità importante: non sempre un problema come quello della depressione è solo nostro

Ridley Scott | Una lunga carriera nel cinema

A più di ottanta anni il regista Ridley Scott riesce a rendere straordinario l’ordinario con un uso sopraffino della macchina da presa. Ripercorriamo la sua carriera

Achab nel bassofondo americano | Emanuel Carnevali

Quel leggendario mostro, tu, lettore, lo conosci, – ipocrita lettore, – mio simile – fratello! C. Baudelaire, Al lettore, I fiori del male Emanuel Carnevali, il poeta nero, l’uomo vuoto, la New York che non esiste… io celebro il tuo…

Essere Kanye West: dagli esordi a Yandhi

Mentre attendiamo l’uscita di Jesus is King, entriamo nel mondo Kanye West: dagli esordi di The College Dropout, al grande successo di Yeezus e The Life of Pablo, fino a oggi

Mio amato Frank: storia di un amore che fece scandalo

Nei primi anni del Novecento la storia d’amore tra l’architetto più famoso d’America e la moglie del suo cliente inquieta i benpensanti. Si grida allo scandalo e scatta la gogna. Tutto questo lo racconta il libro Mio amato Frank della scrittrice Nancy Horan.