Racconti

L’Italia è uno dei pochi paesi dove mancano riviste di riferimento che pubblicano racconti inediti. Non saremo certo noi a colmare la lacuna, ma ci piace l’idea di stimolare la creatività narrativa. Qui trovate qualche racconto

L’ultimo giorno della mia vita felice, V

Illustrazioni a cura di CO:MA V. Sara, piano zero “Promettimi che non cambierai, io non lo farò.” “Sara non pensare a queste cose c’è sempre il treno.” “E rispondi a quel cellulare. Non hai niente di meglio da fare.” “Te…

L’ultimo giorno della mia vita felice , IV

Illustrazioni a cura di CO:MA IV. Alex, interno sei Che gambe. Dovevano pensarlo tutti quando la vedevano. Poi salivano e cambiavano idea. Solo dopo qualche settimana passata a vederla immobile, con i piatti da lavare sempre nello stesso posto e…

L’ultimo giorno della mia vita felice, III

Illustrazioni a cura di CO:MA III. Lucia, piano quinto Nessuno dei due sapeva cosa ci sarebbe successo ma, dopotutto, chi lo sa. Ci eravamo incrociati sulle scale, come sempre, lei tutta arrossata per i cinque piani, io poco interessato a…

L’ultimo giorno della mia vita felice, II

Illustrazioni a cura di CO:MA II. Coniugi Bacchini, piano quarto Eravamo appena arrivati dalle nostre piccole città di campagna, per motivi di studio o per una necessità di cambiare aria, Lev, Alex ed io. Quella casa in centro sembrava l’affare…

L’ultimo giorno della mia vita felice, I

Illustrazioni a cura di CO:MA I. L’ultimo giorno Stavo rincasando da solo e mancava poco al portone di legno massiccio. Una manciata di metri e tutto avrebbe preso la solita, noiosissima, piega. Aprire l’anta e scavare nel frigo, rovistare fra…

Dirsi addio ad agosto è più facile

Eravamo appena nati, io e Daria, sulle strade silenziose di quel mercoledì di agosto. Erano tutti in vacanza ma per gli stagisti non ci sono ferie. Nemmeno ci conoscevamo, condividevamo solo quella maledizione di non poter essere a contatto con…

Lisbona

La scrivania è nel suo primordiale stato caotico e i libri si ammonticchiano uno sopra l’altro in un disordine in perfetta asimmetria. Il computer è acceso davanti a me con la tesi di laurea che procede a rilento. Mi distraggo…