Recensioni

Raccogliamo i migliori dischi, proviamo ad ascoltarli, farveli ascoltare e raccontarveli. Dicono che la recensione sia un genere morto, proviamo a vedere se possiamo farlo risorgere

Lower Dens – Nootropics

Voto: 7,5/10 A due anni dall’esordio, “Twin-Hand Movement”, I Lower Dens escono con un lavoro di gran lunga più consapevole ed ambizioso del precedente, “Nootropics”, disco coeso e sperimentale, da considerare nella sua interezza, concettualmente diverso dal pop rock riverberato…

Here We Go Magic – A Different Ship

Voto: 6,5/10 Here We Go Magic nasceva come il progetto solista del newyorkese Luke Temple (chitarra e voce) che esordiva nel 2009 con l’album omonimo. Solo successivamente, e quindi dal secondo album in poi (“Pigeons” del 2010) si è arrivati…

Galway – Mria

Voto: 7/10 Neve, tanta neve. Una vera e propria distesa, spezzata in primo piano solo da un mucchio di alberi scheletrici e da qualche timido raggio di sole. Immagine di copertina gelida, forse, e non potrebbe essere altrimenti per questi…

Sigur Rós – Valtari

Voto: 7/10 Sono passati ormai quattro anni dall’ultima opera inedita della band islandese per eccellenza. Anni di propaganda, di tour internazionali, di commercializzazione, di film. La manovra economica più vicina a noi è senza dubbio il documentario Inni, presentato a…

Beach House – Bloom

Voto: 8,5/10 “Bloom”, quarto lavoro e seguito dell’acclamato “Teen Dream” del 2010, inizia a dare concretezza alla traiettoria artistica che farà si che i Beach House siano, tra 10 anni, una di quelle band che non saranno mai cambiate, che…

Chromatics – Kill For Love

Voto: 7,5/10 Una stanza buia. Poche luci led intermittenti e una manciata di riflessi che illuminano timidamente, qui e là, piccole porzioni di spazio. È pressappoco così che si presenterebbe, volendo utilizzare una metaforica immagine spaziale, “Kill for love”, quarto…

Dimartino – Sarebbe bello non lasciarsi mai, ma abbandonarsi ogni tanto è utile

Voto: 8/10 Antonio Di Martino è semplicemente Dimartino con i suoi trent’anni ancora da compiere. Una buonissima annata quella del giovane palermitano, buona come il Corvo di Salaparuta, che racchiude in sè tutte le fragranze di Sicilia, il sole rovente…

Amor Fou – Cento giorni da oggi

Voto: 6,5/10 E poi arrivò il giorno in cui gli Amor Fou ripresero in mano i sintetizzatori, indossarono magliette slabbrate alla moda e iniziarono a barattare il cantautorato elegante per brani scritti usando gli #hashtag di Twitter. Tirarono fuori la…