Rimbaud, Gainsbourg: le vite dei due maledetti francesi in due biografie

Tra canzonette pop, stagioni infernali, inseguendo Arthur Rimbaud per le strade di Milano e Serge Gainsbourg nel suo amore per le sigarette: due biografie fresche di stampa

”Le parole sono dappertutto, persino nel silenzio”

Lo scrittore cileno Roberto Bolaño ha scritto in uno dei suoi capolavori, 2066: ”le parole sono dappertutto, persino nel silenzio”.  È il racconto di devastanti narrazioni che sgorgano dalla sincope della parola. Sempre Bolaño ci parla di Kafka e Rimbaud: l’uomo che voleva bruciare…