Quando il fumetto è antifascista

In Italia, in un’epoca non troppo lontana, il fascismo era al potere. Non esiste libro di storia che non ci abbia insegnato a temere i movimenti nazionalisti, i totalitarismi e a diffidare anche di certe forme di populismo. Oggi, però,…

Ruggine: l’amore al tempo dei millennials in un graphic novel

Oggi sembra facile comunicare, ma la tecnologia di cui disponiamo spesso non basta: avere gli strumenti infatti non è sufficiente senza un buon manuale di istruzioni. L’incapacità di relazionarsi con gli altri e la difficoltà di uscire dal proprio percorso…

5 graphic novel da leggere quest’estate

È arrivato il momento di rallentare, concedersi pomeriggi di ozio e decidere quali letture portare in vacanza. Sia che partiate per un breve weekend, sia che stiate organizzando un mese (o più) lontano da casa, non potete pensare di partire…

Se il re del rock diventa un fumetto | Intervista a Veronica Carratello

Non è facile affrontare le proprie paure, soprattutto da adulti, quando gli stessi gesti, ripetuti ogni giorno, ci accompagnano costantemente nella vita e spesso ci inducono a credere di non poterne fare a meno. Sognando Elvis, il nuovo graphic novel di…

Sulle tracce della Cumbia con la nuova graphic novel di Davide Toffolo

C’è chi ha amato Davide Toffolo per la sua carriera da frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti, c’è chi lo ha amato per la sua attività da produttore musicale con la sua Tempesta Dischi che ha permesso di emergere ad…

Dalla parte dei nominati: Atto di Dio di Giacomo Nanni

Camus diceva che “quando si cominciano a nominare bene le cose diminuisce il disordine e la sofferenza che c’è nel mondo”. L’implicazione logica dietro questa frase risiede nel potenziale difensivo dietro l’atto del nominare. Dare i nomi alle cose è…

Il graphic novel “Cash: I see a darkness”

La prima biografia a fumetti di Johnny Cash: il più famoso cantante country americano di tutti i tempi raccontato nel graphic novel di Reinhard Kleist