Kendrick Lamar racconta il passaggio da Obama a Trump

In un’intervista a i-D Kendrick Lamar esplora l’America e l’elezione di Donald Trump. Lamar commenta anche il passaggio netto dalla presidenza di Barack Obama – con cui c’era un reciproco rapporto di stima e rispetto – a quella di Trump.…

DAMN. di Kendrick Lamar: i testi e la musica

Lo scorso 14 Aprile è uscito l’atteso nuovo album di Kendrick Lamar, DAMN., un disco che non smette di far parlare e lasciarsi ascoltare. Ne approfittiamo per sviscerare l’album con un approfondimento in due parti: una dedicata ai testi di Lamar, e…

Altro che maledetta primavera: nuovo video di Kendrick Lamar e corto per Sampha

Si sa la primavera porta il bel tempo, la rinnovata gioia di vivere all’aperto, per i più fortunati l’amore ed insomma solo belle cose (vi sento che sternutite, e lo faccio pure io, però che cavolo, siamo positivi per una…

Kendrick Lamar cancella tutto da Instagram, vuole dirci qualcosa?

Non appena qualche giorno fa ricordavamo con un post sulla nostra pagina Facebook e con un articolo sulla sua ultima uscita l’anniversario dei due anni di To Pimp A Butterfly, l’album che ha proiettato Kendrick Lamar nell’Olimpo dei grandi e…

È il momento di riascoltare untitled unmastered di Kendrick Lamar

In era Trump non abbiamo forse più bisogno di artisti anti-sistemici che tirano fuori grandi album?

Down and out in New York City. 3 opere e 3 decadi per arrivare all’Hip Hop. 2/3

Pochi fenomeni culturali – e parlare di genere musicale sarebbe riduttivo, se non improprio – hanno avuto una genesi e uno sviluppo complicato quanto l’Hip Hop. Proprio come il sampling, il campionamento, che ne è il marchio di fabbrica, l’iconografia…

Down and out in New York City. 3 opere (e 3 decadi) per arrivare all’Hip Hop. 1/3

Pochi fenomeni culturali – e parlare di genere musicale sarebbe riduttivo, se non improprio – hanno avuto una genesi e uno sviluppo complicato quanto l’Hip Hop. Proprio come il sampling, il campionamento, che ne è il marchio di fabbrica, l’iconografia…

Il nuovo album di Kendrick Lamar, la rottura dei Majical Cloudz

Il recap della settimana che vale la pena leggere: non si sciolgono i Foo Fighters ma i Majical Cloudz