I-Music

I-Music. Speciali sulla musica, notizie, protagonisti, album. Dall’underground al pop rock

Le classifiche degli indiependenti

Tutto è nato dalle preferenze singole, prima che la matematica prendesse il sopravvento! stranieri GIOVANNA TAVERNI Dirty Projectors – Swing Lo Magellan / appassionato, caotico, violento, nuovo Beach House – Bloom / perchè ndringhendringhendrà Wild Nothing – Nocturne / sorprendenti, selvaggi, graffianti Mark…

15 Best Cover of 2012

Il ventuno dicembre si avvicina e all’improvviso siete presi dai dubbi? I Maya avevano ragione? Succederà davvero qualcosa? Si invertiranno i poli magnetici, saremo investiti da un’asteroide gigante o invasi da alieni bruttissimi e molto ostili? Ma soprattutto, che fare…

#2012: la Top 20 italiana

Questa classifica non è rappresentativa dell’intera stagione italiana, ma è solo una direzione venuta fuori dal confronto redazionale. Il tempo quest’anno ci come passato addosso, e tra un cappotto e uno short siamo arrivati alla fine dell’anno tentando di fare…

Uno cento mille Cat Power: tutti i volti di Chan Marshall

“As many of you know, I’ve been suffering from angioedema since September.  It can attack at random & is extremely frightening and dangerous when it hits my throat, windpipe, or tongue, and I’ve been hospitalized for it eight times since…

Love me do – 50 anni dopo

6 giugno 1962- Siamo agli Abbey Road Studios di Londra e George Martin ha da poco deciso di scritturare 4 sbarbatelli di Liverpool: i Beatles. Sebbene la sua prima reazione sia stata “sono piuttosto orribili”, fa loro firmare il contratto…

I 40 anni di Ziggy Stardust

« Era in treno, annoiato, David Bowie, quando lo sguardo si posò sull’insegna di una vecchia sartoria: Ziggy. Era il nome che cercava per dare un’identità al suo alter ego,un alieno sessualmente ambiguo protagonista di “The rise and fall of…

Questa estate senza un tè coi proiettori sporchi

Mentre Paul Banks continua a copiarsi da solo, i Dirty Projectors (incoronati dalla Pitchfork-bible con un 8.8) fanno uscire Swing Lo Magellan, di cui estraiamo un brano volgarmente casuale. Il mondo si emoziona per gli assoli di piano di Bob…

Intervista a Dimartino

Nel nuovo disco troviamo un Dimartino meno urlatore e meno scapigliato, più misurato e attaccato alla tradizione cantautoriale italiana. Sembra tu abbia maggiormente messo a fuoco la tua strada musicale. Come mai hai messo da parte l’uniforme napoleonica? Cos’è cambiato…