I dodici semifinalisti del Premio Strega

Il comitato direttivo avrebbe dovuto annunciarla a Libri come – festival letterario di Roma –, ma, causa coronavirus, la dozzina dello Strega è stata proclamata sul sito del premio. Si tratta dei dodici che si contenderanno prima un posto in…

Cinque domande per cinque semifinalisti al premio Strega 2019

Il prossimo quattro luglio, al Ninfeo di Villa Giulia, verrà proclamato il vincitore o la vincitrice del settantatreesimo premio Strega. È il premio letterario più prestigioso d’Italia. Il più celebre, il più chiacchierato, il più ambito. Nato nel 1947, anno…

Letteratura e realtà | Intervista a Teresa Ciabatti

Ho sempre pensato che una delle tante differenze tra la letteratura femminile e quella maschile risieda nella capacità delle narratrici, unica e fondamentale, di colpirti nel modo e nel punto più inaspettato. Gli uomini ti danno un pugno in piena…

La memoria nascosta degli oggetti: Lux di Eleonora Marangoni

“Il mondo non sapeva cosa farsene, ma isole e dettagli esistevano ogni giorno, e chi li scopriva non poteva fare a meno di portarseli dietro sempre, e crederli tutto sommato più veri di qualunque altra cosa”. Lux di Eleonora Marangoni…

Claudia Durastanti ci racconta La straniera

Intervistiamo Claudia Durastanti poco dopo la proclamazione della lista dei concorrenti del Premio Strega, che è probabilmente il più importante premio per la narrativa italiana. Una straordinaria conferma del suo talento di scrittrice, certo, ma noi de L’Indiependente alla narrativa…

Perché siamo felici che i racconti di Elvis Malaj siano nella dozzina del Premio Strega

Elvis Malaj è nato nel 1990 in Albania. Vive in Italia da quando a quindici anni si è trasferito qui, nel “nostro” paese, con la famiglia. Adesso vive a Belluno, dove lavora e scrive. Dal tuo terrazzo si vede casa…

Premio Strega, beviamoci su

Tra le rinunce di Feltrinelli ed Einaudi e il cambio di location, tutta la solidarietà al vincitore a cui toccherà bere al Premio Strega

Sei tu Elena Ferrante?

I romanzi della scrittrice napoletana sono stati collocati in secondo piano rispetto all’ossessiva ricerca di chi sia Elena Ferrante