Letteratura

Le Forme di lontananza di Edurne Portela e le relazioni tossiche

Se c’è una cosa che si nota subito nella scrittura di Edurne Portela è la sua capacità di entrare nei corpi delle sue protagoniste, per capirle e raccontarne a fondo la storia. Riuscire a sviscerarne il dolore. Avvicinarsi così sempre…

Mia sconosciuta | Intervista a Marco Albino Ferrari

Madri. Creature misteriose ed eccezionali. Di loro e del loro rapporto con i propri figli e le proprie figlie, la letteratura ha parlato molto. Da Elena Ferrante in L’amore molesto a Louisa May Alcott in Piccole donne, da Lev Tolstoj…

Aldo Nove, un poeta tra i cannibali

a cura di Nunzio Bellassai In principio furono i cannibali. Si potrebbe dire oggi, riferendosi a quel gruppo di autori che sono emersi negli anni ’90, mossi dall’influsso di Pulp Fiction e della letteratura americana, destinati a mutare le forme…

L’evento del Tempo | Topeka School di Ben Lerner

L’ultimo romanzo di Ben Lerner, Topeka School, edito da Sellerio e tradotto da Martina Testa, è la storia di Adam, intelligentissimo e problematico adolescente di Topeka, Kansas, figlio unico di due brillanti psicoterapeuti newyorkesi trasferitisi nel Midwest per lavorare alla…

Canzoni per la fine dell’estate | Ambulance Songs

Per questo imparo ad aspettare / sulla riva del fiume da cui passa / ogni altra arte, in parte / perché neppure dal fiume / passa tutto, una corrente sceglie / cosa far emergere e cosa affondare. / Sono in…

Dentro Sommersione di Sandro Frizziero

Finalista al Premio Campiello 2020, Sommersione di Sandro Frizziero, alla sua seconda prova, è uno dei romanzi narrativamente più interessanti di quest’anno. Stilisticamente elaborato, emozionalmente complesso e tematicamente struggente, racconta la storia di un povero diavolo che della vita non…

Ohio | La provincia americana massacrata di Stephen Markley

Ohio di Stephen Markley esordisce con un Preludio che è già un racconto autosufficiente, talmente è fulminante la bellezza della scrittura e della traduzione di Cristiana Mennella. In questo Preludio ci sono i temi portanti di quello che poi diventa…

La vita involontaria, il romanzo dimenticato di Brianna Carafa

L’editore Cliquot ripubblica La vita involontaria di Brianna Carafa. Con questo romanzo la Carafa arriva finalista al premio Strega nel 1975. Il riconoscimento dell’epoca non la salva dalla dimenticanza dei lettori e degli addetti ai lavori.