Art & Style

Il progetto multimediale Inside and beyond quarantine

« Un giorno, due anni fa, mi dissero questa frase “…Se avessi il teletrasporto Alice innanzitutto verrei a trovarti…poi mi farei un sacco di giri per il mondo…chiudo gli occhi penso al posto…li riapro e sono lì” ». Ripensando a questa frase durante i giorni della quarantena nella sua abitazione milanese, la fotografa Alise Blandini immagina il suo progetto multimediale Inside and beyond quarantine. Grazie ai nuovi mezzi di comunicazione digitale come Facetime, Skype e Messenger, Alise Blandini si è messa in contatto con persone di tutto il mondo per raccogliere storie e volti della loro quarantena. Così sono nati i ritratti fotografici che raccontano l’esperienza del periodo di quarantena dall’Italia all’Asia, dall’America all’Europa e alla Nuova Zelanda. Inoltre molte persone hanno inviato brevi video di ciò che vedevano fuori dalla loro abitazione durante la quarantena che in un secondo momento verranno raccolti in un unico contributo video (per ora c’è una raccolta di storie su Instagram).

Qui sotto potete sfogliare una galleria fotografica del progetto di Alise Blandini, e trovate l’elenco di tutti i luoghi del progetto Inside and beyond quarantine.

 

Italia (Milano, Firenze, Napoli, Palermo, Pisa, Bologna, Potenza, Catania, Macerata,Como, Messina, Ancona, Avellino, Treviso, Sassari, Trapani) | Portogallo | Spagna | Inghilterra | Svezia | Ungheria | Francia | Germania | Danimarca | Grecia | Irlanda | Ucraina | Russia | Svizzera | Stati Uniti (Los Angels, Omaha Nebraska, New York, Colorado) | Trinidad | Canada (Winniped e  Toronto) | Messico | Giappone | Cina | Australia |Nuova Zelanda | Dubai | Israele | Brasile | Argentina | Ecuador | Bolivia | Taiwan | India |Indonesia | Cile | Africa