I-Focus

Attualità, politica, società: il mondo è bestiale, ma noi proviamo lo stesso a raccontarlo.

Intervista a Luigi De Magistris

Neanche il tempo di uscire indenni da pasquette&co. che maggio bussa alle porte e con lui le elezioni amministrative, importante banco di prova delle tendenze politiche locali. A Napoli tra ben 10 candidati a sindaco l’e-lettore rischia di sentirsi disorientato.…

Referendum, andiamo lo stesso eh!

In Italia il quorum per il referendum non si raggiunge dal 1995, del resto abbiamo tante armi per evitare che accada, tipo scegliere le date che cadono nei primi weekend caldi, e chi ha l’anima e la testa di mettersi…

Requiem for Arrigoni

La vita di un idealista è strana e violenta, perchè si sveglia ogni mattina e va a dormire ogni notte coi propri sogni, e poi tenta di comunicarli, e allora scrive, parla, descrive, e viaggia. Perchè il viaggiatore è quello…

Lampi d’usa (e getta)

Silvio Berlusconi, in arte il premier italiano, ha comprato casa a Lampedusa via internet, 1 milione e mezzo di euro, bazzeccole per pubblicizzare le strategie di governo, più o meno sempre le stesse: terremoto in Abruzzo, visita lampo, case per…

Quello che nessuno vi dirà su questo referendum (è poco interessante)

Ogni giorno ci capita di avere a che fare con l’acqua del rubinetto, beviamo, ci laviamo i denti, facciamo il caffè o un bidet; ignoriamo da dove viene quest’acqua, quali tubi attraversa, se sia pulita, inquinata, buona o cattiva. Ah…

Perché Maureen Tucker dei Velvet Underground oggi è un’ultra-conservatrice

Christian Rocca, in arte Camillo, è un mago del “come ti monto una notizia sul nulla”, ovvero l’arte di trovare stratagemmi persuasivi per esaltare il movimento conservatore o la Juventus (fondamentalmente la stessa cosa). L’ultima trovata è un articolo sulla…

Our way

La filosofia de L’indiependente è un po’ quella di Sid Vicious, facciamo le cose a modo nostro

Ma che cos’è l’indie?

Ma che cos’è l’indie? Jack Kerouac guardò sempre con diffidenza quella che fu definita la “seconda generazione della beat generation”, persino un poeta urlatore come Gregory Corso non entrò mai nelle sue grazie. Del resto fu Kerouac a coniare il…