Populous e Indian Wells: primi assaggi d’estate nell’elettronica made in Italy

Con i primi venti caldi della primavera è naturale che salga la voglia di lasciarsi cullare dai beat elettronici. Così, i nuovi singoli di Populous e Indian Wells cadono proprio a pennello, ci trascinano via e rianimano la nostra ansia…

Arca – Arca

Non riesco a scacciare dalla mia mente la figura di Arlecchino, nel momento in cui penso ad Arca, lo  pseudonimo  utilizzato da Alejandro Ghersi  sul palco. Al di là della più immediata allitterazione che si ottiene accostando i due nomi,…

Nathan Fake – Providence

Questa è una storia di contatto, o meglio, di tre diversi tipi di contatto, persi e ritrovati. Una storia che si articola su tre livelli narrativi e che vede come protagonista sempre lo stesso personaggio: Nathan Fake. Nato e cresciuto…

La lineup dello Spring Attitude Festival vi aspetta a Roma questa primavera

Anche quest’anno lo Spring Attitude Festival vi aspetta a Roma, dal 25 al 27 di Maggio, e si prepara a sorprendere con un cast di alta classe dal ritmo elettronico. Tra i protagonisti di questa edizione ci sono infatti nomi…

Clap! Clap! – A Thousand Skies

Avevamo lasciato Cristiano Crisci, aka Clap! Clap!, poco più di due anni fa con Tayi Bebba, un disco dal gusto terrigno e ferroso, ancorato con forza alla sabbia rossa africana e contaminato da un bass sound sotterraneo pervasivo, alla ricerca…

Vitalic – Voyager

Il sintetista francese Pascal Arbez-Nicolas, alias Vitalic, è solito lasciar trascorrere qualche anno tra i suoi lavori, con l’evidente obiettivo di concedere ad ogni stilla della propria ricerca musicale il tempo di percolare attraverso i giusti canali ed adagiarsi nelle…

La dimensione ulteriore | Nicolas Jaar al Teatro della Concordia, Torino

L’utilizzo della metafora del viaggio quando si cerca di trasmettere l’insieme di sensazioni provate ad un concerto è certamente il più funzionale ed immediato;  se poi si va a pescare nell’ampio recipiente dell’elettronica, tale strumento risulta quasi costantemente abusato. D’altra…

Tycho – Epoch

L’ora del tramonto è il momento più incomprensibile della giornata e per qualche strana ragione è capace di mettere d’accordo romantici e cinici. Chi non ha mai fotografato il crepuscolo? Ogni giorno intasiamo i social network di istantanee scattate con…