Serie Tv

Parliamo del finale di Game Of Thrones

ATTENZIONE AGLI SPOILER  Ora possiamo dire che avevamo avuto il sentore che il finale di Game Of Thrones non avrebbe incontrato tutte le nostre preferenze già agli inizi di quest’ultima stagione. Confidavamo piuttosto nella narrazione, abbastanza coerente e coinvolgente, che…

Special, la comedy che aiuta ad accettarsi

Un giorno tutto questo dolore ti sarà utile è quello che vi verrà in mente dopo aver visto Special, una mini serie della durata di quindici minuti e suddivisa in otto episodi, arrivata su Netflix lo scorso 12 aprile. Ryan…

L’amica geniale: se c’è una rivoluzione privata, è leggere

“C’era qualcosa di insostenibile nelle cose, nelle persone, nelle palazzine, nelle strade, che solo reinventando tutto come in un gioco diventa accettabile. L’essenziale, però, era saper giocare e io e lei, io e lei soltanto, sapevamo farlo”. Gli occhi di…

After Life, la black comedy con lieto fine firmata Ricky Gervais

«So perché ci sforziamo di impedire ai morti di morire: ci sforziamo di impedirglielo per tenerli con noi. So anche che, se dobbiamo continuare a vivere, viene il momento in cui dobbiamo abbandonarli, lasciarli andare, tenerceli così come sono, morti.»…

La terza stagione di True Detective è un ritorno alle origini

Lo sceneggiatore Nic Pizzolatto torna a evocare la prima stagione di True Detective

Come Netflix può mandarti in paranoia se non ha quello che cerchi

Finalmente è arrivato quel momento preciso della giornata – di solito quello che ci vede protagonisti indiscussi del dopolavoro, svago, cazzeggio o che dir si voglia – in cui odiamo profondamente quello che è lo stato del catalogo Netflix. L’offerta…

Sex Education, la serie del momento

Sex Education è la nuova serie televisiva britannica che ha fatto tanto parlare di sé. Distribuita da Netflix l’11 gennaio e ideata da Laurie Nunn, con la regia di Kate Herron e Ben Taylor non è il classico teen drama,…

House Of Cards senza Frank Underwood è una reunion dei Nirvana senza Cobain

Diciamo subito che era prevedibile. Nel corso delle ultime stagioni la trama di House Of Cards stava già soffrendo, non regalava poi così tante sorprese e colpi di scena, si arrotolava su se stessa, talvolta annoiava. Con l’estromissione di Kevin…