I-Focus

Attualità, politica, società: il mondo è bestiale, ma noi proviamo lo stesso a raccontarlo.

Da Occupy Wall Street verso il Global Change?

 Zuccotti Park è un parco a sud di Manhattan, vicino alla Bank of America, alla Federal Reserve, e in generale a pochi passi da Wall Street, ed è diventato il cuore della protesta americana che partendo da New York ha…

Prodromi e sviluppi politici dell’undici settembre – Da Berlino a Breivik, un viaggio nella crisi epocale delle sinistre

Nel decennale dell’evento simbolico del crollo delle Torri Gemelle di New York – colpite da due aerei di linea, dirottati e trasformati in arma kamikaze da alcuni fondamentalisti islamici, mentre un terzo aereo si andava a schiantare sul Pentagono e…

Diamo uno sguardo alla Siria

La poesia beve l’acqua di vita, ma da sorgenti immerse nelle pieghe del corpo. (Adonis, poeta siriano)  Qualche settimana fa la copertina di Internazionale era dedicata alla rivolta silenziosa, quella che non si vede in Occidente che all’ombra della crisi…

Genova, le lacrime di luglio

Come sempre, a Luglio avanzato, ricordiamo Genova e quelle calde giornate

Cesare Battisti, latitante

È una trama intricata quella dell’Italia degli anni Settanta: si calcolano 362 vittime tra il 1969 (ovvero dalla strage di Piazza Fontana) e il 1980 (e siamo a quella della stazione di Bologna), senza contare neanche i feriti. È la ‘’strategia della tensione’’…

Dentro la rivolta spagnola: che cosa chiedono?
A Madrid gli Indignados restano in piazza nonostante il divieto di manifestare, e così a Barcellona, Valencia, Siviglia. E' dal 15 Maggio che continua così, sit-in che non si spostano, tanto che viene da chiedersi perchè, da dove viene tutta…
Italian Revolution 2.0 : esiste davvero o l’effetto del tweet?

Tutto è partito in mattinata su Twitter: chi l’avrebbe mai detto che oggi sarebbe  stato fondamentale il tasto # per fare la rivoluzione? E’ bastato spingere in alto quel che in gergo si chiama topic della #italianrevolution, farlo volare sull’onda…

Dominique Strauss Kahn: istruzioni per stuprare una cameriera e far-la franca

Sei il presidente del Fondo Monetario Internazionale, hai 62 anni, hai insegnato macro-economia a Science Po, sei il favorito tra i candidati del Partito Socialista alle prossime elezioni francesi, però hai un problema, il vizio dell’arrapamento globale, senza frontiere, multiculturale,…