I-Focus

Attualità, politica, società: il mondo è bestiale, ma noi proviamo lo stesso a raccontarlo.

Brevi note su Gilles Jacquier, il reporter francese morto in Siria

  Vincitore di ben due edizioni del Premio Ilaria Alpi, in una delle due col reportage “Tunisie, la révolution en marche“, Gilles Jacquier è il reporter francese morto in Siria lo scorso 11 Gennaio colpito da una granata lanciata ad…

La crisi economica come pretesto per unire PD e Terzo Polo

Una strategia suicida, vero e proprio trionfo del berlusconismo Andrebbe ascoltato più e più volte, e con estrema attenzione, il discorso con cui Concita De Gregorio mette a nudo la folle strategia di quella parte del gruppo dirigente del Partito…

Le lunghe elezioni egiziane

  Dopo la vittoria del partito islamista ”Giustizia e sviluppo” (PJD) in Marocco, e quella di al-Nahda in Tunisia (sempre partito a ispirazione islamica), è tempo di elezioni anche in Egitto.  In realtà la situazione egiziana è parecchio complessa, a…

Dj-set internazionale su Mario Monti

Ma Monti, ci piace o non ci piace? Non che in questo momento il parere del popolo italiano abbia un particolare peso, anzi. Ma sui giornali se ne parla molto, in tv se ne sproloquia a non finire. In politica,…

Anche in Siria c’è la musica underground

”E’ il nostro modo per far parte della rivoluzione”, dicono i giovani musicisti siriani, dissidenti che tentano di restare anonimi in un paese dove fare musica underground è pericoloso quanto fare i bombardieri (lo scorso luglio il cantante dissidente Ibrahim…

17 anni e BASTA!

Sarà perché lo conosco da sempre. Ero ancora una bambina e già nelle televendite di Mondial Casa ragazzine languide coccolavano per ore un materasso. Sorridendo. La mia generazione è cresciuta cullata dal sorriso entusiasta di B., che non ci ha…

Il romanzo delle stragi e il delitto Pasolini

”Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei responsabili delle stragi di Brescia e di Bologna dei primi mesi del 1974.” – ancora oggi queste parole sono attuali e…

Uniti per un cambiamento globale: socialismo o barbarie?

C’è un interrogativo che si impone oggi all’attenzione di chi vuole realmente capire quello che sta succedendo in mezzo mondo, man mano che la crisi economico-finanziaria degli ultimi anni continua a dispiegare i propri effetti regressivi sulle vite di sempre…